Quante volte mi viene chiesto qual è la cifra esatta da investire per i budget pubblicitari? Tantissime volte.
A dire il vero, non è facile rispondere a questa domanda, specialmente se fino a quel momento non si è mai investito in marketing.

Proprio così, INVESTIMENTI. Infatti, per la maggior parte degli imprenditori il marketing rappresenta un costo, in realtà i costi sono quelli che non portano a vendite e acquisizione clienti. Nel marketing si parla di investimenti.
Io investo 1000€ per cercare di guadagnarne 2-3-4000 o più.

Uno dei miei ultimi clienti con 1200€ di investimento ha guadagnato oltre 11000€.
Non male, non credi?

Dopo aver letto questi dati ti sembra ancora che il marketing sia un costo o, piuttosto, un investimento?

Voglio farti un altro esempio: Un centro estetico ha speso 400€ in budget pubblicitari e ne ha guadagnati circa 2000€.
Anche qui, il marketing non è un costo ma un investimento.

Il marketing diventa un costo quando compri pacchetti di like alla pagina Facebook, inutili e fasulli, o quando crei un sito senza costruire attorno a questo una strategia di comunicazione o invii mail a liste di contatti acquistati e non acquisiti.

Ti ho parlato fino a questo momento di investimenti e di ROI, ossia il Ritorno sull'Investimento. Ovviamente, non è sempre tutto rose e fiori, a volte i risultati potrebbero arrivare con un po' di ritardo.

Ora, però, voglio rispondere finalmente alla domanda posta all'inizio dell'articolo, ossia quanto vale un cliente acquisito?

Ovviamente, non c'è una stima universale per tutte le tipologie d'azienda ma il metodo per calcolare il COSTUMER LIFETIME VALUE è sempre uguale.

Innanzitutto dobbiamo cercare di capire quando spende mediamente un nostro cliente ogni qualvolta acquista da noi.
Per esempio, una settimana fa facevamo questi calcoli con un nostro nuovo cliente ristoratore. In media un cliente tipo spende per pranzare nel suo risotrante 35 € al mese. Se consideriamo che come minimo si siedono in due per pranzare o cenare allora la quota dei 35€ si raddopia a 70€.
Altro dato importante è la frequenza con cui un cliente mediamente acquista dalla vostra azienda. Nel caso del nostro ristoratore, il cliente tipo ritorna nel ristorante 2 volte al mese: 70€x2= 140€/mese.
Durante l'anno, quindi il cliente tipo, consumerà 140€/mese x 12 mesi = 1680€.
A questo punto dobbiamo effettuare un ultimo importante calcolo.
L'ultimo calcolo è riferito alla fedeltà del cliente con il ristorante in oggetto, stimato in 5 anni secondo uno studioso americano di nome Mr. Fatt.
Secondo questo calcolo 1680€ x 5 = 8400€.

Ecco che per il ristoratore acquisire un nuovo cliente vuol dire assicurarsi almeno 8400€. Da questo valore possiamo fare tutte le valutazioni per decidere quanto vogliamo spendere per riuscire ad acquisire un cliente e, in seconda battuta, quanto è utile investire per una strategia di marketing.

Ti faccio un altro esempio.
Passiamo al centro estetico, così da riprendere i casi di cui ti ho già parlato all'inizio dell'articolo.

Per calcolare il Costumer Lifetime Value procediamo in questo modo.
Sappiamo, in questo caso, che un cliente di un centro estetico spende mediamente 200€ al mese e che il periodo di fedeltà al centro estetico è mediamente di 3 anni rispetto ai 5 del ristoratore.
Facendo un po' di calcoli risulterà:
200€ (spesa mensile x cliente) x 12 mesi = 2400€ x 3 anni (fedeltà) = 7200€

In questo caso un cliente acquisito ha un valore di 7200€.

Capirai benissimo che ora risulta molto più facile capire quanto dobbiamo o vogliamo investire nelle operazioni di marketing.

Inoltre, come ti ho appena mostrato, il marketing è tutt'altro che semplice pubblicità d'immagine. Il Marketing è fatto di calcoli, di vendite, di fatturato e di ROI.

A noi di Digital Factor piace parlare di risultati reali e raggiungibili. Non milioni di euro, ma numeri reali e realizzabili.

Le nostre strategie di marketing sono sempre direttamente misurabili tramite vendite o lead/prospect acquisiti. Non basiamo mai le nostre strategie su incrementi di like o di condivisioni e, se lo facciamo, troviamo sempre il modo per rendere misurabile l'operazione, in modo tale da sapere sempre che spendendo X euro le operazioni di marketing ci sarà un ritorno di Y euro.

Quante agenzie di marketing nella provincia di Bari ti raccontano queste cose?

Scegliere con accortezza l'agenzia di marketing o il consulente che ti segua è di fondamentale importanza per la tua azienda.

La tua STRATEGIA DI MARKETING è misurabile? Hai tenuto conto del Costumer Lifetime Value e del ROI?
Se hai dei dubbi, la nostra Agenzia di Comunicazione ti può aiutare ad effettuare tutti questi calcoli e stabilire qual è il giusto budget da dedicare alla tua pubblicità.

SCRIVICI UNA MAIL

Cerca nel sito

Ultime da Twitter

Scrivici una mail

I campi contrassegnati dall'asterisco sono obbligatori *

Acconsento al trattamento dei dati nel rispetto documento della Privacy